Picolit D.O.C.G. Colli Orientali del Friuli

Il Picolit dei Colli Orientali del Friuli è un vino molto raro con una produzione molto limitata per motivi agronomici: l'aborto floreale fa sì che solo pochissimi acini si sviluppino dopo la fioritura.
Infatti, se per un altro vino possiamo avere produzione anche di 100 q.li/Ha, per questo principe dei vini tale resa scende a 40 q.li/Ha. L'appassimento toglie più di un terzo del quantitativo e l'invecchiamento in barrique aumenta ulteriormente il livello qualitativo del prodotto. Per tutti questi motivi nasce un vino di nicchia la cui distribuzione è curata esclusivamente in cantina oppure in locali gestiti da veri appassionati.

UVE

Picolit in purezza

ETÀ

Compresa tra i 5 e i 25 anni

VENDEMMIA

Appassimento in cassetta per più di un mese

DATI ANALITICI

Gr. Alc. 14% vol. Acidità totale 4.5 gr/lt. Estratto secco netto 36.7; Residuo zuccherino: 125 gr/lt.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

8-10°C.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore giallo dorato, profumo complesso: miele, fiori di campo, mandorla, vaniglia, castagno. Al palato offre sensazioni uniche.

ABBINAMENTI

Vino da meditazione e per le occasioni particolari. E' consigliato in abbinamento ad un foie gras o a dei formaggi erborinati.