PREMI&PRESS

I nostri vini sulla stampa, le recensioni e i riconoscimenti.

19 giugno 2020

Il vino non si ferma

Sul numero di giugno di Business People, l’iniziativa di beneficienza “Andrà tutto bene” promossa da Zorzettig Vini durante l’emergenza Covid-19.

 

SCOPRI DI PIÙ
15 giugno 2020

Come il mondo del vino raccoglierà la sfida

Il mensile Gambero Rosso ha raccolto i pensieri di 80 esperti e rappresentanti del mondo del vino per provare a immaginare quello che succederà dopo questa crisi sanitaria. Qui il punto di vista di Annalisa Zorzettig.

 

SCOPRI DI PIÙ
10 giugno 2020

Su Natural Style, il vino solidale

Su Natural Style, la riserva di Refosco dal Peduncolo Rosso, Andrà tutto bene, destinata alla raccolta fondi per l’Ospedale di Udine per l’emergenza Covid-19

SCOPRI DI PIÙ
3 giugno 2020

Il vino italiano ha scoperto l’e-commerce, e non ha nessuna intenzione di abbandonarlo

Su Wine News, il punto di vista delle aziende.

SCOPRI DI PIÙ
30 maggio 2020

Aria, la nuova limited edition in casa Zorzettig

Andrea Grignaffini ci presenta l’edizione limitata del Magnum Aria, un uvaggio rosso di Pignolo e Refosco dal Peduncolo Rosso. Una bottiglia che rispecchia l’immagine del ritorno alle origini ma anche di rinnovamento e di rinascita in casa Zorzettig.

SCOPRI DI PIÙ
22 maggio 2020

Malvasia Myò, bianco di vibrante freschezza

“Un intreccio di virgulti primaverili”, la nota emozionale con cui Fabiano Guatteri descrive la nostra Malvasia Myò Vigneti di Spessa. Qui la recensione del vino.

SCOPRI DI PIÙ
12 maggio 2020

Storie di famiglia su Wine and Travel

La guida dell’azienda Zorzettig oggi è saldamente nelle mani di Annalisa, che ha da sempre respirato il profumo del mosto.

SCOPRI DI PIÙ
6 maggio 2020

Su Panorama si parla di wine delivery

Chiara Risolo racconta sul settimanale Panorama il fenomeno del vino a domicilio in tempi di Covid-19.

SCOPRI DI PIÙ
24 aprile 2020

Ricominciamo dalla sostenibilità

L’intervista di Irene Greguoli ad Annalisa Zorzettig per Milano Finanza, sulle nuove soluzioni dettate dall’emergenza che stiamo vivendo, senza però dimenticare gli obiettivi a lungo termine e i principi della nostra attività.

SCOPRI DI PIÙ